AuanaSgheps
il-bum-di-ascolti

IL BUM DI ASCOLTI.
Quando il tiggì parla di miliaddi di italiani incollati allo schermo.

oh uagliù, bum di ascolti.
i giornali dicono che sanremo è stato visto da un italiano su due.

ma tu lo sai come lo capiscono, sto fatto.
praticamente installano na scatoletta sul televisore di quindicimila famiglie.

quindicimila famiglie.

a grumo nevano ci stanno quindicimila famiglie, e l'italia mi sembra un po' più grande di grumo nevano.

in realtà so sparpagliate p tutt part, ste quindicimila famiglie, che ti pensi.

è un metodo di rilevazione statistica, e ste quindicimila famiglie sono il campione rappresentativo.

(ah, l'auditel è di proprietà della rai, di mediaset e delle aziende pubblicitarie.
sky però non c'è.)


facciamo che ogni famiglia campione conta na media di quattro membri.

praticamente sessantamila persone rappresentano i gusti di sessanta milioni di cristiani.

se ho calcolato bene, un italiano su mille decide (o decideva, prima dell'avvento di internet) chi e cosa piace a tutta l'italia, cioè chi è il comico di punta, il cantante più bravo, il presentatore più brillante.

un italiano su mille fa scrivere sui giornali com'è andato un programma, accrescendone o distruggendone l'appeal.
e di conseguenza, un italiano su mille influenza gli investimenti pubblicitari nelle trasmissioni.

aprono i telegiornali nazionali con UN ITALIANO SU DUE, BOOM DI ASCOLTI - lo dicono come se fosse na notizia vera.

m'immagino un condominio tipo il mio, dove ci sono circa mille membri.
e uno di questi è scelto come rappresentante dei gusti degli altri novecento novantanove.

e metti caso che scelgono proprio a gennaro f. - del quale non posso dire il cognome perché tengo la figlia su feisbuc, che tra l'altro è na spaccimm 'e puttana.

il signor gennaro tiene il figlio che piscia nel cestino dell'androne.
la moglie che na volta la sgamarono che si stava svitando la lampadina della cantina.
la figlia, ripeto, n'ha fatt 'e bbucchin, nterr 'o campetto.

il signor gennaro alle assemblee di condominio si lamenta delle buche nell'asfalto che i bambini ci possono cadere dentro, e delle antenne a vista che sono contro il decoro, merò che brutto mondo stiamo lasciando ai nostri figli.

e pò quando lo vai a bussare per chiedergli i cinque euro per la luce nelle scale, quello fa la voce da badante polacca e dice no signor gennaro non essere qui.

e quindi chestè.
cioè l'auditel potrebbe scegliere il signor gennaro come membro rappresentativo della mia famiglia, e di altre centinaia di persone.

cioè quello che piace al signor gennaro, una latrina che te la consiglio, ncap a lloro è molto probabile che piaccia ad altre mille cristiani.
e quindi i telegiornali lo possono dire con estrema sicurezza, UN ITALIANO SU DUE, BOOM DI ASCOLTI.

pienz se veramente vai a casa del signor gennaro e trovi l'apparecchietto dell'auditel.

mò lo vado a bussare.

signor gennaro, buonasera, mi aprite per cortesia.

no mi dispiace, signor gennaro occupato, sta parlando coi signori della televisione, signor gennaro è bravo, signor gennaro da oggi decide che carloconti è seguito, carloconti essere bravo.

ciao.


Ti piace?

Condividi

Commenti